HidrateMe, la bottiglia intelligente che ci ricorda quando bere

HidrateMe, la bottiglia intelligente che ci ricorda quando bere

 
11 giugno 2015

La tecnologia si evolve, e lo fa velocemente.
E in che direzione si evolve?

Molteplici.
Oggi sempre più in quella volta a semplificare la nostra vita, quella di tutti i giorni per aiutarci a ricordare le piccole cose e non solo.
Bere, ad esempio, è essenziale per il nostro organismo.
Si pensi che il corpo di un adulto è fatto per il 55-75% di acqua, l’embrione umano per l’80%, il neonato per il 75%. L’acqua è il più importante alimento ed elemento del nosto corpo: si può sopravvivere a lungo alla carenza di cibo, ma non di acqua; bastano infatti pochi giorni di mancata introduzione per determinare danni.
Proprio per questo un team di quattro giovani ragazzi guidati dalla passione per il design e dalla voglia di creare qualcosa di impatto per rendere le nostre vite migliori hanno creato HidrateMe.

HidrateMe è un progetto creato su Kickstarter e si tratta di una bottiglia intelligente che ti avverte quando è ora di bere e tiene monitorato il tuo stato di idratazione durante il giorno.
Ecco di seguito il video che spiega il progetto.

La possibilità di connettere la bottiglia a uno smartphone per tenere traccia della propria idratazione è l’elemento che ha fatto impazzire ogni geek. Il progetto su Kickstarter ha infatti raggiunto il suo goal di $35,000 in un solo giorno ed oggi, a soli 32 giorni dal suo termine, ha raggiunto i $260,985. Un successo incredibile.

Bere, e farlo nella giusta quantità, fa bene. Aiuta a prevenire il cancro al colon e alla viscica oltre che a favorire un corretto equilibrio al nostro organismo.
HidrateMe cambierà il nostro modo di bere?

A voi la parola.

techcrunch.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *