Inaugurata la passeggiata green di Aquae 2015, Primo Ramo

Inaugurata la passeggiata green di Aquae 2015, Primo Ramo

 
20 maggio 2015

Venerdì 15 maggio 2015 si è inaugurato Primo Ramo, la passeggiata “verde” che si collega ad Aquae 2015.

Primo Ramo è il primo intervento della “Green Tree Strategy”, la strategia ideata dall’architetto Andreas Kipar per convertire e riqualificare la zona industriale in dismissione di Porto Marghera attraverso la creazione di infrastrutture verdi.

“FROM GREY TO GREEN” ecco come descrive Andreas Kipar la trasformazione avvenuta nel Parco Scientifico e Tecnologico Vega, illustrando la mutazione da ramo secco a un ramo nuovamente in vita. “Il verde sta crescendo e non cresce per chiudere ferite ma per rendere fertile il territorio che sa reinventarsi per una nuova produttività”. Una trasformazione iniziata, nella fase progettuale, esattamente un anno fa e resa possibile grazie ad una aggregazione di aziende che hanno creduto in questo progetto e nella possibilità di conferire valore aggiunto mediante il lavoro di squadra.  Un’unione di talenti che hanno portato in vita l’ideale e il progetto elaborato da LAND e 120grammi.

Oggi a parlarci del progetto di recente inaugurazione è Michele Ballan, responsabile commerciale di Arianna spa, azienda di illuminazione a LED, sponsor tecnica di Primo Ramo.

AYL: Buongiorno Michele, prima di iniziare a parlare del progetto, ci racconti di cosa si occupa Arianna spa?
MB: Buongiorno a te, Arianna progetta e produce corpi illuminanti a LED applicando un sistema brevettato internazionalmente, il principio della riflessione totale. In questo modo i LED invece di puntare a terra vengono diretti verso un riflettore che proietta la luce riducendo sensibilmente l’abbagliamento e garantendo un elevato comfort visivo anche attraverso l’uniformità d’illuminazione.
AYL: Arianna e Primo Ramo, cosa vi ha fatto scegliere di diventare sponsor di questo progetto?
MB: Siamo venuti a conoscenza del progetto e abbiamo sin da subito scelto di sostenerlo attraverso una nostra partnership tecnica in quanto ci riconosciamo nei valori di fondo di questa realizzazione: riqualificazione e rigenerazione urbana. Ogni giorno riqualifichiamo strade e ambienti industriali attraverso il risparmio energetico e l’innovazione tecnologica propria dei nostri sistemi. A Primo Ramo, quindi, abbiamo voluto donare la “vita” anche nelle ore notturne rendendolo sicuro e accogliente anche nelle ore successive il tramonto.
AYL: Quale corpo illuminante avete scelto per illuminare la camminata “green”?
MB: Abbiamo scelto Lola con il suo design sobrio ed elegante che armoniosamente si fonde in un contesto di design raffinato e originale. In questo modo chiunque alzerà i suoi occhi al cielo vedrà una continuità tra gli edifici e i corpi illuminanti.
Per maggiori informazioni sul progetto, consultate la pagina di Arianna spa: www.ariannaled.com/expo-2015

inaugurazione-primo-ramo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *