M’illumino di meno e #CondiVivo

M’illumino di meno e #CondiVivo

 
24 febbraio 2017

Siamo ormai alla 13esima edizione della festa del risparmio energetico “M’illumino di meno” che ogni anno lancia una nuova sfida energetica.

Oltre agli spegnimenti, quest’anno Caterpillar invita tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. E’ dimostrato come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione. Per questo Caterpillar oggi invita tutti gli ascoltatori a condiVivere: dando un passaggio in auto ai colleghi, organizzando una cena collettiva nel proprio condominio, aprendo la propria rete wireless ai vicini e in generale condividendo la proprie risorse come gesto concreto anti spreco e motore di socialità.

Al mondo della scuola e dell’infanzia quest’anno è stato proposto di giocare a immaginare un supereroe del risparmio energetico e al mondo dello sport di mobilitarsi per il giorno di M’Illumino di Meno organizzando attività sportive di sensibilizzazione perché l’energia più pulita è quella che produciamo noi muovendoci senza inquinare.

Anche Arianna Spa partecipa attivamente all’iniziativa. Come molte altre aziende e privati, in primo luogo limitando l’utilizzo della corrente, e condividendo il pranzo tra colleghi; ma soprattutto, in collaborazione con un comune limitrofo, nel quale sono stati installati i corpi illuminanti a LED per l’illuminazione del campo sportivo, sta dimostrando come, pur tenendo accese le luci, si può ottenere un risparmio energetico del 60%.

I ragazzi che si stanno allenando si sono quindi riuniti nel campo da calcio illuminato da Arianna, rimasto acceso a differenza degli altri, mettendo così insieme due diversi tipi di energia pulita: quella prodotta dai ragazzi e quella dei LED.

Buona giornata del risparmio a tutti!

 

24 febbraio 2017

M’illumino di meno
www.caterpillar.rai.it
#MilluminoDiMeno #CondiVivo @Ariannaled

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *